LE MIE ESPERIENZE CON IL COLLAGENE

L'INTEGRATORE CHE AIUTA LA PELLE A RIMANERE GIOVANE

Collagene e Acido Ialuronico - Contro Artrosi e Dolori Articolari

Una premessa Importante

Promuovere la salute articolare e mantenere le articolazioni dinamiche: sono queste le indicazioni con cui vengono commercializzati gli integratori a base di collagene e acido ialuronico, destinati a promuovere il benessere delle articolazioni.

Secondo la legge italiana, un integratore non può vantare proprietà terapeutiche (curative); di conseguenza, non leggeremo mai che un integratore può curare l'artrosi o risolvere un fastidioso dolore al ginocchio.

Ciò nonostante, in letteratura esistono diversi studi che attribuiscono a questi prodotti vere e proprie proprietà curative contro la degenerazione della cartilagine e i disturbi che ne conseguono.

Artrosi

Nel corso dell'articolo, ti parlerò di questi studi e dei benefici che puoi ottenere integrando la tua dieta con supplementi a base di acido ialuronico, collagene e antiossidanti.

Non solo Antirughe

Inizialmente, mi sono avvicinata agli integratori di collagene, antiossidanti e acido ialuronico per il loro ruolo positivo sull'aspetto della pelle.

In effetti, la loro azione è molteplice, tanto che possono essere considerati dei veri e propri integratori antiaging, utili per promuovere un invecchiamento sano e attivo, con benefici a livello cutaneo, articolare e cardiovascolare.

Dunque, dopo aver sperimentato in prima persona i benefici antirughe di questi integratori e i riflessi positivi sulla salute delle articolazioni, ho deciso di scrivere questo articolo di approfondimento.

Artrosi - Che cos'è?

L'artrosi (detta anche osteoartrosi od osteoartrite) è una malattia degenerativa delle articolazioni, che inizialmente interessa la cartilagine, per poi estendersi gradualmente alle altre componenti articolari.

Le articolazioni più colpite da artrosi sono quelle dell'anca, delle vertebre lombari e naturalmente del ginocchio.

Il numero di soggetti affetti da artrosi è in aumento, sia in Italia che negli altri Paesi industrializzati.

Si stima che nei soli Stati Uniti, nel 2020 saranno affetti da artrosi 60 milioni di pazienti.

I sintomi tipici dell'artrosi consistono in dolore articolare e limitazioni del movimento, la cui gravità tende ad aumentare all'aggravarsi della condizione.

Ancora oggi non esiste una vera e propria cura contro l'artrosi, che in ultima istanza può essere curata soltanto con la chirurgia (osteotomia) o con l'applicazione di protesi artificiali sostitutive.

Infiltrazioni di Acido Ialuronico

Le iniezioni intra-articolari di acido ialuronico e (per brevi periodi in caso di acuzie) di cortisonici, hanno dimostrato di offrire un certo sollievo temporaneo dai sintomi dell'artrosi, senza tuttavia arrestare i processi degenerativi della cartilagine articolare, né tantomeno invertirli. Inoltre, questi interventi, si associano a un certo rischio di infezioni locali.

Acido ialuronico e articolazioni

L'acido ialuronico è particolarmente abbondante nel liquido che bagna e nutre le articolazioni (detto liquido sinoviale), ma in genere si trova in tutti i tessuti connettivi (vasi sanguigni, siero, cervello, occhi, cartilagine, derma, valvole del cuore ecc.)

A contatto con l'acqua, l'acido ialuronico forma un liquido molto viscoso, una sorta di gel.

A livello delle articolazioni, questo gel funge da ammortizzatore e lubrificante, limitando gli attriti nei movimenti articolari.
Nei pazienti affetti da artrosi, le concentrazioni di acido ialuronico nel liquido sinoviale diminuiscono!

Una diminuzione dell'acido ialuronico a questo livello è responsabile di dolore e degenerazione della cartilagine

Ecco perché i medici ricorrono alle infiltrazioni di acido ialuronico per ristabilire concentrazioni adeguate di acido ialuronico e dare, così, sollievo al paziente dai dolori articolari.

Il costo di cinque sedute di iniezioni articolari di acido ialuronico oscilla mediamente intorno ai 750 euro.
Considerando che si consiglia un'iniezione mensile, il costo di questo trattamento è pari a circa 150 euro al mese.

I trattamenti a base di integratori di collagene e acido ialuronico sono sicuramente più economici, con costi che oscillano indicativamente tra i 30 e i 60 euro al mese
Sicuramente più pratico ed economico, l'acido ialuronico assunto oralmente tramite integratori ha dimostrato in diversi studi di alleviare il dolore al ginocchio, associato ad artrosi dell'articolazione.

Sebbene i meccanismi d'azione siano ancora incerti, pare che una volta assunto l'acido ialuronico (di per sé inassorbibile) venga scomposto in frammenti molecolari più piccoli, grazie anche all'intervento di batteri probiotici come i Lattobacilli e i Bifidobatteri; tali frammenti sarebbero quindi assorbiti dall'intestino e trasportati nel sangue fino alle articolazioni, dove i fibroblasti procedono a riassemblarli per ottenere acido ialuronico. A ciò si sommerebbe un'azione antinfiammatoria dovuta all'interazione con le cellule intestinali e alla conseguente liberazione di citochine antinfiammatorie.

Per favorirne l'assorbimento, è preferibile ricorrere all'integrazione di una forma di acido ialuronico idrolizzato (a basso perso molecolare), eventualmente associata a probiotici.

Le dosi di acido ialuronico suggerite contro l'artrosi sono pari a 80-120mg al giorno

Collagene e articolazioni

Similmente all'acido ialuronico, anche il collagene è una molecola tipica dei tessuti connettivi. Il suo ruolo è tuttavia differente; infatti, mentre l'acido ialuronico assicura turgore, idratazione e mantenimento della forma, il collagene costruisce l'impalcatura su cui si reggono i tessuti connettivi, assicurandone resistenza alla trazione.

Il collagene è da tempo studiato per il suo ruolo positivo nel trattamento dell'artrosi, con risultati a dire il vero piuttosto contrastanti nei vari studi esaminati. Oggi, sappiamo che un ruolo positivo in tal senso è legato agli effetti condroprotettivi (di protezione della cartilagine articolare) esercitati dai suoi frammenti molecolari.

Trattandosi di una proteina, una volta ingerito, il collagene viene processato a livello gastrico e scisso in piccoli frammenti peptidici. Queste piccole sequenze di amminoacidi vengono poi assorbite a livello intestinale e veicolate nel sangue; giunte a livello dei fibroblasti della cartilagine, questi frammenti proteici, possono quindi essere ricomposti per ottenere collagene.Per favorirne l'assorbimento, è sicuramente preferibile ricorrere all'integrazione di una forma di collagene idrolizzato (a basso perso molecolare).

Il collagene di tipo II, rispetto a quello di tipo 1 è sicuramente più indicato, in quanto si tratta del tipo di collagene caratteristico della cartilagine.

Le dosi di collagene suggerite contro l'artrosi sono pari a 3-5 grammi al giorno

Antiossidanti e articolazioni

Il ruolo degli antiossidanti nel mantenimento della salute articolare è indubbiamente più sfumato e indiretto rispetto a quanto visto per collagene e acido ialuronico.

Studi preliminari suggeriscono l'importanza degli antiossidanti assunti con la dieta, in particolare della vitamina C, nella prevenzione della degenerazione articolare.

Il ruolo positivo di questi nutrienti sarebbe da ricondurre principalmente alla loro azione antinfiammatoria, particolarmente preziosa se si considera che l'osteoartrosi è sostenuta dall'infiammazione cronica, che si viene a creare a livello delle articolazioni colpite.

Antiossidanti ArtrosiTra gli antiossidanti più studiati, e con le maggiori evidenze circa il ruolo positivo sul trattamento dell'artrosi, si ricordano la curcumina, gli estratti di Boswellia, il resveratrolo, gli insaponificabili di Soia, Oliva e Avocado, e la Vitamina C.

Cosa Offre il Mercato

Numerosi sono gli integratori proposti dal mercato contro disturbi articolari come artrosi, artrite e dolore alle articolazioni.

Tra gli ingredienti più in voga, rientrano:

  • Glucosamina solfato / cloroidrato
  • Condroitin solfato
  • Acido Ialuronico
  • Collagene idrolizzato
  • MSM (Metilsulfonilmetano)
  • Vitamina C
  • Vitamina D
  • Curcumina
  • Boswellia serrata

Nella seguente tabella ho operato il confronto tra alcuni dei più comuni integratori per il benessere articolare e X115® Primary, un integratore antirughe che ho avuto modo di provare e che utilizzo regolarmente, traendone giovamento anche a livello articolare.


    Amedial Plus X115® Primary Cartijoint Forte Solgar Projoint Complex Reumastar 500
Prezzo di listino (dal sito del produttore) Euro 19,80 42 26 65 21
Giorni di Trattamento Euro 20 15 20 60 20
Costo per giorno di Trattamento Euro 0,99 2,80 1,3 1,08 1,05
Formato Bustine Compresse giorno e notte Compresse Tavolette Bustine
Principi attivi
Collagene idrolizzato mg 300 200 - 100 -
MSM (Metilsulfonilmetano) mg 1.500 150 - 500 -
Acido ialuronico mg - 50 - - -
Glucosamina solfato - - - - 500 500
Glucosamina Cloridrato mg 845 - 500 - -
Condroitin solfato mg 500 - 400 400 500
Vitamina C mg 80 100 - - -
Vitamina E mg - 15 - - -
Resveratrolo mg - 73,5 - - -
Acido alfa lipoico mg - 100 - - -
Echinacoside da Echinacea angustifolia mg - 3,2 - - -
Boswellia serrata mg - - - - 80
Bromelina   - - - - 25
Curcumina mg - 47,5 50 - -
Piperina mg - 4,75 - - -
Polifenoli da Cacao mg - 20 - - -
Polifenoli da Olivo mg - 7,2 - - -
Zinco mg - 5 - - -
L-Carnitina mg 344 - - - -
Rame mg - 1 - - -

Come reso evidente dalla tabella, i vari prodotti sono abbastanza uniformi, sia per quanto riguarda la composizione, sia per il prezzo al pubblico.

Fa eccezione l'integratore X115® Primary, concepito e formulato primariamente come integratore antirughe; la sua formulazione - più ricca e completa, ma meno specifica rispetto agli altri prodotti esaminati - è quindi adatta sia in chiave antirughe, sia per sostenere il benessere delle articolazioni.
Di conseguenza, chi assume già un buon integratore a base di collagene e acido ialuronico per la cura della pelle NON necessita di altri prodotti specifici contro l'artrosi e il dolore articolare, poiché la loro composizione polivalente permette di ottenere benefici anche contro questi disturbi.

X115 Primary Artrosi
Tra i migliori integratori antirughe, utili anche per il benessere articolare, segnalo il già citato X115® Primary e la formulazione potenziata X115®Plus (il prodotto più ricco e completo presente sul mercato). Buoni prodotti indicati in questi casi sono anche Biocollagenina e Pure Gold Collagen.

SPERO DI ESSERTI STATA UTILE!

Se ti servono altri consigli, hai domande sugli integratori di collagene o vuoi ricevere un'opinione su altri prodotti scrivimi all'indirizzo:
mary collageneliquido.com

Domande e Risposte Ricevute

Recensione su X115+Plus ®

Recensione su BioCollagenina ®

Recensione su Pure Gold Collagen ®

Recensione su Imedeen Prime Renewal ™

Recensione su Imedeen Time Perfection ™

Opinione su Truvivity By Nutrilite

Altri Articoli Informativi

Integratori Antiossidanti

Integratori Antirughe con Acido Ialuronico

Miglior Antirughe - Creme Antirughe Migliori e Integratori Efficaci

Privacy e Cookie Policy